Il bisogno di connessione. Viaggiamo anche per portare le nostre visioni a chi amiamo (da TOUCH, serie tv)

0
5

Touch-Kiefer-Sutherland-M-Net-TV-with-Thinus-001
« (…) Attraversiamo i confini, esploriamo nuove frontiere, frontiere del cuore…frontiere dell’anima…e se siamo fortunati, torniamo a casa, avendo imparato importanti lezioni sul nostro destino condiviso. Perché lo scopo dei nostri viaggi, sia interiori che esteriori, non è esclusivamente vedere l’ignoto…ma di portare queste visioni a casa…per condividerle con chi amiamo»
(Dalla serie Tv “TOUCH”, Serie 2 Episodio 3)

“Noi esseri umani abbiamo un impulso innato di condividere le nostre idee, il desiderio di sapere che veniamo ascoltati fa parte del nostro bisogno di comunità; per questo continuiamo a mandare segnali e segni, per questo li cerchiamo negli altri. Siamo sempre in attesa di messaggi sperando di realizzare una connessione. E se non abbiamo ricevuto un messaggio non vuol dire che non sia stato inviato, a volte significa solo che non ascoltiamo abbastanza.” (TOUCH)

CONDIVIDI
Articolo precedenteAmare è un’angusta occasione per il singolo di maturare – Versi di Rainer Maria Rilke
Prossimo articoloSignificato e simbolismo della Pasqua: “Per nascere veramente, occorre rinascere”
Emanuele Casale
Fondatore del Jung Italia. Laureando in psicologia Clinica presso l'Università Gabriele D'Annunzio. Fin dall'età di 14 anni ho iniziato ad interessarmi alla filosofia occidentale e orientale e all'età di 17 anni scopro Jung. A 21-22 anni iniziano le mie attività di pubblicazioni tramite riviste di psicologia e interventi in qualità di ospite o relatore presso convegni e seminari di psicologia. Nel 2012 conosco in Svizzera uno dei nipoti di Jung, e l'anno successivo mi concede un'intervista speciale per la rivista di psicologia "L'Anima fa Arte". Attualmente collaboro come studioso indipendente con associazioni, riviste scientifiche, scuole di psicoterapia e diversi autori accademici e non. I miei studi d'approfondimento vertono sulla psicologia complessa e le ricerche sugli sviluppi del versante "Psiche e Materia" (Psicologia e Fisica)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Per favore inserisci il tuo nome