29 Luglio 2016 – Chieti | MUSICA e PSICHE: reading e live music – Organizza Jung Italia e L’Anima fa Arte

Psiche e Musica
Clicca per ingrandire la locandina

«Riscopro ancora che la musica contiene infiniti mondi, 
e vi è una segreta e sublime simmetria tra essa e l’amore, 
e la morte e la vita.» 
(Emanuele Casale)

All’interno del Festival “La settimana mozartiana” di Chieti:

L’Anima fa Arte e il Jung Italia organizzano, presso la libreria De Luca:

MUSICA E PSICHE:
un percorso di immagini, note e poesie che approfondirà la relazione tra musica e psiche. 

Un reading tra psiche, musica, poesia, letteratura, sogni e riferimenti a grandi musicisti come Jeff Buckley, Freddie Mercury, Janis Joplin e altri. Con musica dal vivo (chitarra e voce)

CONDUCONO: Michele Mezzanotte (psicoterapeuta) ed Emanuele Casale.

SUONANO e CANTANO: Donatello Menna (chitarra) e Chiara Falasca (voce)



La musica non diventa qualcosa,

bensì qualcosa può diventare musica.
(Sergiu Celibidache)


 

Ingresso libero!

QUANDO: Venerdì 29 Luglio alle ore 21 e 30.

DOVE: Chieti Alta (CH), Via C. De Lollis, 12


 

LIBRI CONSIGLIATI SUL TEMA:
➡️ Musica e Psiche – di Augusto Romano (analista junghiano)
Augusto Romano Psiche e Musica

        Link al libro

 

➡️ La musica sveglia il tempo – di Daniel Barenboim
Daniel Barenboim La musica sveglia il tempo

      Link al libro!

 

➡️ L’istinto musicale. Come e perchè abbiamo la musica dentro
– 
di Philip Ball
L'istinto musicale. Come e perchè abbiamo la musica dentro. (Philip Ball)

            Link al libro!

 

 

The following two tabs change content below.
Emanuele Casale
Fondatore del Jung Italia. Completa gli studi di secondo livello in psicologia Clinica presso l'Università Gabriele D'Annunzio. Interessatosi fin dall'età di 14 anni alla filosofia occidentale e orientale, a 16 anni inizia a interessarsi attivamente all'opera di Jung. A 22 anni risalgono le sue prime pubblicazioni tramite riviste e interventi in qualità di ospite o relatore presso alcuni convegni nazionali di psicologia. Intervista il nipote di Jung per la rivista di psicologia "L'Anima fa Arte". Attualmente collabora come studioso indipendente con associazioni, riviste scientifiche, scuole di psicoterapia e autori del campo della psicologia. Amplia la sua formazione soprattutto nel settore della psicologia complessa e delle ricerche sugli sviluppi del versante "Psiche e Materia" (Psicologia e Fisica)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *