Chi sono

Carl Jung Emanuele Casale Jung Italia

Chi sono:

Un co… 😀
o altresì Emanuele Gerardo Casale, all’anagrafe.
Originario della provincia di Salerno, vivo a Pescara e ho completato i primi studi accademici in Psicologia presso l’Università Gabriele D’Annunzio. Attualmente ultimo gli studi di secondo livello presso lo stesso ateneo, in Psicologia Clinica. Scrivo e collaboro per alcune testate di rivista nazionali e internazionali di Psicologia (IJPE – International Journal of Psychoanalysis & Education; L’Anima fa Arte).

In età precoce mi interessai dapprima alle filosofie antiche orientali, alle fenomenologie dell’ipotesi Reincarnazionistica in campo Clinico [Vedi I.Stevenson, Jim B.Tucker, Roger Woolger, Helen Wambach, Brian Weiss], e all’opera e alla biografia di Carl Gustav Jung.
Attualmente cerco di ampliare le mie conoscenze in quello che è il campo della psicologia complessa e moderna contemporanea (analitica) con particolare attenzione alla questione “Psiche/Materia” e alla “Sincronicità”.

In parallelo mi interesso attivamente alla ricerca biografica e inedita su Jung e alle questioni/implicazioni epistemologiche che le scoperte scientifiche/culturali dell’opus Junghiano (e i successivi contributi fino ad oggi) comportano in un contesto più generale della Psicologia e delle scienze umane.

In ultimo, ma anche per prima cosa, studio e suono pianoforte dall’età di 7 anni.
Pratico meditazione da diversi anni ma, come anche negli altri campi, c’è ancora molto, moltissimo da imparare, esperire.

In ultima analisi tali attività della mia vita, in mezzo a tante altre, non sono altro che un

ricercare se stessi attraverso la vita (Thoreau)

IMG-20150117-WA0004
Gennaio 2015 – Emanuele Casale. Incontro su Jung e il JungItalia, presso “AION”, scuola di specializzazione in psicoterapia sita in Bologna

Il perchè di questo Blog:

Il blog JUNG ITALIA è un effetto collaterale della mia attività di studio, di ricerca e soprattutto di vita.
Molti rimangono disorientati entrando in questo blog, aspettandosi di trovare un blog esclusivamente dedicato a Jung. In realtà il blog è dedicato alla Psicologia e con particolare attenzione alla Psicologia Analitica, ovvero la base della psicologia così come noi oggi la conosciamo. Dunque è un blog che non può non essere che multidisciplinare.
Il mondo è psiche, e la psiche è mondo, che si declina nell’arte, nelle fenomenologie più disparate dell’umano vivere, così come nelle scienze, la letteratura, l’antropologia, la musica, la poesia, la religione, la filosofia…

Il blog vuole essere un punto di ritrovo e di conoscenza di qualità relativa alla psicologia ma non solo.
Al blog scrivono diversi autori, psicologi, psichiatri, addetti alla salute, artisti, poeti, ricercatori, medici o semplicemente chi sente di aver dentro una voce propria e unica da poter condividere qualcosa di suo sulle tematiche trattate in questo blog.

Finora una tale iniziativa, cominciata dapprima su Facebook attraverso il gruppo nazionale CARL GUSTAV JUNG – ITALIA, ha portato i suoi frutti creando connessioni, sia dal virtuale sia dal vivo, con persone da tutta l’Italia (e in molti casi anche nel mondo) con in comune la necessità e la passione per quegli aspetti dell’umano vivere che la Psicologia tratta da oltre un secolo.

Io alla torre di Jung, presso Bollingen (Svizzera). 8/6/2012
Io alla torre di Jung, presso Bollingen (Svizzera). 8/6/2012

Il gruppo su facebook  è nato ne 2009 e conta oggi circa 23.000 iscritti.
E presente anche una Fan Page su Facebook (Jung Italia) legata al blog, di recente nascita.
Anche da questo dato è nata la necessità di aprire un blog e quindi trasportare la moltitudine di contenuti condivisi su Facebook in una piattaforma più accessibile e facilmente fruibile da tutti. Ciò ha fatto nascere collaborazioni dal vivo o dal web, incontri con persone di diversa estrazione geografica, ampliando e arricchendo le menti e i cuori di molti.
La conoscenza e l’esperienza che questo mio piccolo “me” rincorre e da cui si fa rincorrere, l’ho voluta in gran parte mettere a disposizione di tutti.
Il blog quindi nasce dapprima dal background culturale della Psicologia Analitica, ma è stato strutturato da subito per contenere l’imprescindibile aspetto della multidisciplinarietà e poliedricità tematica, che tanto è cara e caratteristica di quel “fare Anima” di cui parlava John Keats e poi Hillman.
Oltre la divulgazione di materiale scientifico/culturale da me promosso all’interno di questo blog, ho avuto la fortuna e l’onore di poter aprire una sezione dedicata (Estratti Inediti) dove inserire tutti i contributi di colleghi studenti, collaboratori, autori, scrittori, Psicologi, Psichiatri, professionisti della salute mentale e simili. Per chi voglia contribuire a tale progetto e a questa sezione del blog può scrivermi e inviarmi il materiale da pubblicare.

 

Scrivono e collaborano
su questo blog:

Oltre la divulgazione di materiale scientifico/culturale da me promosso all’interno di questo blog, vi è una sezione dedicata (Articoli Inediti) dove inserire tutti i contributi di psicologi, studiosi, ricercatori, colleghi, collaboratori, autori, scrittori ed esperti del campo della Psicologia/Medicina o semplicemente relativi a campi vicini (Letteratura, Poesia, Musica, Cinema, ecc.) che includano comunque riferimenti alla dimensione interiore dell’uomo.

Inoltre il Jung Italia mantiene diverse collaborazioni con istituzioni e associazioni nel campo italiano della psicologia.

Per chi voglia collaborare a tale sezione inviando i suoi articoli/elaborati può contattarmi direttamente cliccando sul menù in alto del blog ala voce “Contattaci”.

Gli articoli e gli elaborati di questa specifica sezione sono in gran parte coperti da Copyright e di conseguenza i diritti sono riservati e non divulgabili senza esplicita autorizzazione legale dei relativi autori.
Altri elaborati invece sono coperti dalla licenza “CC” (Creative Commons) per cui sono condivisibili regolarmente altrove a patto di citarne esattamente la provenienza e l’autore del materiale con relativo link.

Carl Jung Emanuele Casale
Io ad un concerto a San Pietroburgo, Russia. 2009

Mie pubblicazioni più recenti:

  1. La RAI (sezione filosofia) intervista Emanuele Casale per il blog Jung Italia
  2. Intervista al nipote di Jung (Venezia 2013) (pubblicata sulla rivista di psicologia “L’Anima fa Arte”)
  3. Altre pubblicazioni: seguire la sezione del Blog “Estratti Inediti” -> “Emanuele Casale”, cliccando qui

 

32 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *