Nicoletta Murray

“PARLAMI” – Versi di NICOLETTA MURRAY

“PARLAMI” – Versi di NICOLETTA MURRAY

«I miei aperti spazi statici sanguinano. Chiedono ascolto, urgenza, giustizia. Parlano di tutti. Infine anche di me. La mia mano, che scrive. Allora io sono un esercito in silente attesa e non ho pace sin dove non riesco a garantire tregua. Condanna e gioia, gloria dei sogni miei. Parlami» (NICOLETTA MURRAY – Registrato con Licenza CC – Creative Commons ) (Quest’opera è…