Psicologia

Come Nuvole noi siamo passaggio e essenza. Psicopoetica di un simbolo

Come Nuvole noi siamo passaggio e essenza. Psicopoetica di un simbolo

Psicologia e Nuvole: Un simbolo ☁ «Le anime attraversano le età come le nuvole i cieli (…) Chissà chi soffia le nuvole e chissà come sarà la mia anima domani?» (tratto dal romanzo Cloud Atlas) Introduzione (di Emanuele Casale) Cari Junghiani e non, eccoci di nuovo con l’attesissimo nuovo numero della rivista di psicologia L’Anima fa Arte, con il secondo articolo…

Polis Analisi: a Roma la scuola di psicoterapia Gruppoanalitica, Relazionale e Socio-Costruttivista

Polis Analisi: a Roma la scuola di psicoterapia Gruppoanalitica, Relazionale e Socio-Costruttivista

Come fondatore del Jung Italia sono lieto di comunicarti la prima collaborazione ufficiale con l’appena nascente scuola di specializzazione in Psicoterapia: PolisAnalisi. Iniziamo questo post col presentarla grandi linee, partendo dal già conosciuto amico, psicoterapeuta e suo fondatore Filippo Pergola! Qui il sito ufficiale della scuola PolisAnalisi [Se sei psicologo o medico, e deciderai di iscriverti alla scuola, fammelo sapere…

Essere nuvole significa essere sospesi. Quando ci sentiamo come nuvole? (Michele Mezzanotte)

Essere nuvole significa essere sospesi. Quando ci sentiamo come nuvole? (Michele Mezzanotte)

Cari Junghiani e non! eccoci di nuovo con l’attesissimo nuovo numero della rivista di psicologia L’Anima fa Arte, e da oggi partiamo col primo articolo scritto direttamente da Michele Mezzanotte! Qual è il tema scelto per questo numero? Semplice quanto complesso, inafferrabile, impalpabile, che evapora… ☁ LE NUVOLE!!! ☁  Se ti stai chiedendo “Emanuè, ma ora le nuvole cosa diavolo c’entrano con la psicologia?”… … sappi…

La luce della parola. Fare luce attraverso la parola. Psicoanalisi e Psicoterapia

La luce della parola. Fare luce attraverso la parola. Psicoanalisi e Psicoterapia

La Luce della Parola (di Emanuele Casale) «Ciò che era parola deve farsi uomo. La parola ha creato il mondo ed esisteva prima del mondo. Risplendeva come una luce nella tenebra, e la tenebra non l’ha compresa. Deve dunque nascere quella parola che la tenebra possa comprendere. Infatti a che serve la luce, se la tenebra non la comprende? Ma…

Esprimere talento individualità

Esprimere e vivere la propria unicità e individualità: siamo irripetibili nell’universo.

Unicità e individualità: elementi irripetibili nella storia dell’universo. «Con ogni uomo viene al mondo qualcosa di nuovo che non è mai esistito, qualcosa di primo e unico.» (Martin Buber) «Ogni persona ha una unicità che chiede di essere vissuta e che è già presente prima di poter essere vissuta.» (James Hillman) uttavia esiste all’interno di ciascuno di noi una forza che…

Bruce Munro - Field of light, Uluru, 2016

Cercatori di Luce nella notte. Solo agendo come Luce possiamo capire la Luce. (Michele Mezzanotte)

In questo articolo di Michele Mezzanotte (psicoterapeuta) pubblicato per la rivista L’Anima fa Arte (n.13, Luci) troveremo alcuni significati, amplificazioni, analogie e metafore attorno alla Luce, di come la luce possa essere anche metafora di energia emotiva e psichica che emaniamo e catturiamo nell’incontro con l’Altro, e dei suoi vari giochi di proiezione, diffrazione, refrazione… Per poter leggere l’articolo per intero basta scaricare il nuovo numero…

Robert Frank - Untitled (Children with Sparklers in Provincetown) 1958

La luce dell’inconscio. Luce dell’Ombra e l’Ombra della luce. (Emanuele Casale)

Prima di iniziare con l’articolo presentiamo la rivista che lo ha pubblicato pochi giorni fa nel suo nuovo numero Luci. Stiamo parlando di una rivista già conosciuta ai lettori del Jung Italia, e di cui amo sempre consigliarne la lettura ad amici, addetti, colleghi, profani e chiunque sia sensibile alle tematiche dell’Anima. La rivista è L’Anima fa Arte, una rivista di psicologia…

La vita non vissuta accumula rancore verso di noi. Una lettera di Jung sulla perdita e l’andare avanti.

“Quando qualcuno nasce qui muore da qualche altra parte. Quando qualcuno muore qui nasce da qualche altra parte.” (Il Buddha) Una bellissima lettera di Jung che inviò ad una sua amica in seguito alla perdita di suo marito.. Una lettera che vuole sembrare di mera consolazione, ma che in realtà mette proprio in guardia dalle “consolazioni” e si amplifica sulla…

Amare il proprio nemico? E se scoprissi che io stesso sono il nemico da amare?

Amare il proprio nemico? E se scoprissi che io stesso sono il nemico da amare?

E se scoprissi che io stesso sono il nemico da amare? Cosa accadrebbe? ccettare se stessi sembra molto semplice, ma le cose semplici sono sempre le più difficili… L’arte di essere semplici è la più elevata, così come accettare se stessi è l’essenza del problema morale e il nocciolo di un’intera visione del mondo. Ospitando un mendicante, perdonando chi mi…