Alan Watts

Yogananda Jung Alan Watts Collage

A questi avventurosi noi dobbiamo tutto: vite individuali che hanno illuminato il mondo.

La luce individuale che illumina il mondo (di Emanuele Casale) Jung ci ha dimostrato, con la sua vita e il suo lavoro scientifico inestimabile, un’insegnamento che è antico quanto il mondo e che il filosofo Schopenhauer racchiudeva in questa massima: Solo la luce che uno accende a se stesso, risplende in seguito anche per gli altri. Questa è una bellissima…

«Una ricerca di qualcosa che non abbiamo mai perduto» (Alan Watts; Rumi; Walt Whitman)

«Una ricerca di qualcosa che non abbiamo mai perduto» (Alan Watts; Rumi; Walt Whitman)

« […] una ricerca di qualcosa che non abbiamo mai perduto, qualcosa che ci fissa dritto negli occhi, una ricerca che i Buddhisti talvolta descrivono come “nascondere il bottino in tasca e dichiararsi innocente”. E’ difficile proprio perché è troppo facile, infatti l’uomo trova così duro scendere dal proprio piedistallo e accettare liberamente e senza riserve ciò che è.» (Alan…

E’ dall’oscurità che proviene la luce. (Estratti di Alan Watts & Co.)

E’ dall’oscurità che proviene la luce. (Estratti di Alan Watts & Co.)

“Non si raggiunge l’illuminazione immaginando figure di luce, ma portando alla coscienza l’oscurità interiore.” (C.G.Jung) «Non c’è Luce se non quella che viene dalle tenebre.» (Zohar) «Allora vedrete la metà luminosa dell’oscurità nell’oscurità stessa e vedrete anche la metà oscura della luminosità nella luminosità stessa…» (Rinzai Roku – in cinese “Lin-chi Lu”) « […] E di questi demoni il più…

L’uomo non è una ‘parte’ del Dio, in sè stesso contiene il Dio. “Quello sei tu” dicevano gli antichi.

L’uomo non è una ‘parte’ del Dio, in sè stesso contiene il Dio. “Quello sei tu” dicevano gli antichi.

 «Quest’anima in ciascuno di noi non è una parte di Brahman né una sua emanazione, ma è, pienamente e interamente, lo stesso eterno e indivisibile Brahman.»(dal Vedanta) «Un’essenza invisibile e sottile è lo Spirito di tutto l’universo. Quello è la Realtà. Quello è la Verità. Quello sei tu.» Il maestro (qui) non dice al discepolo che egli è una parte…