Holderlin

«Il mare è come la musica: contiene e suscita tutti i sogni dell'anima» (Jung)

«Il mare è come la musica: contiene e suscita tutti i sogni dell'anima» (Jung)

«Alcuni han timore di andare alla sorgente; la ricchezza, infatti, comincia nel mare…» (Holderlin) «…Ma toglie e dà memoria il mare…» (Holderlin) “il mare è come la musica : contiene e suscita tutti i sogni dell’anima.” (C. G. Jung – Ricordi, sogni, riflessioni) “Il fiume che amo è un fiume infinito; straripa attraverso il mare ed il cielo le luci…

Perle di Poesia: “Assecondate la Natura prima che s'impadronisca di voi!” (Holderlin)

Perle di Poesia: “Assecondate la Natura prima che s'impadronisca di voi!” (Holderlin)

“Assecondate la Natura prima che s’impadronisca di voi!” (Holderlin – Empedocle) “Vado per il mio cammino, Crizia, e so dove conduce. E mi prende vergogna per avere esitato così a lungo. Perché attendere tanto, sino a perdere felicità e giovinezza e spirito, e che più nulla mi rimanesse se non follia e miseria. Quante volte, quante volte una voce mi…

Perle Poetiche: Cogliere la magia nelle ore e negli attimi della vita (Holderlin e Rilke)

Perle Poetiche: Cogliere la magia nelle ore e negli attimi della vita (Holderlin e Rilke)

“Spesso l’attimo ci afferra meravigliosamente e siamo trascinati via con la fuggente vita. La bellezza di un’ora spesso sembra predisposta da tempo, eppure è solo l’ora che ci abbaglia, e così solo questa noi distinguiamo nel passato…” (Holderlin – La morte di Empedocle) «Questa fu una delle ore rare. Sono come un’isola fittamente fiorita tutt’intorno. Le onde respirano lievi lievi…

Amore ha occhi che gettano sguardi sull’eterno che ti sta dentro. (di Emanuele Casale – Le storie di Mirreil)

Amore ha occhi che gettano sguardi sull’eterno che ti sta dentro. (di Emanuele Casale – Le storie di Mirreil)

“E’ impossibile , e la mia più intima vita si ribella, s’io voglio pensare che noi ci perdiamo. Io andrei errando millenni fra gli astri, mi vestirei in tutte le fogge, in tutti i linguaggi della vita, per incontrarti ancora una volta. Ma penso che ciò che si assomiglia si ritrova presto.” (Holderlin – Iperione – Edizioni UTET, p.158) «…

«In fondo siamo eco a noi stessi» Estratti su Holderlin, di M.Alessandrini

«In fondo siamo eco a noi stessi» Estratti su Holderlin, di M.Alessandrini

«Un eco e soltanto un’eco, questo è oggi Holderlin per chi si accosta a lui attraverso la sua poesia. Non lo è soltanto perchè scrittore, essendo ogni scrittura di per se stessa un’eco del pensiero, dell’emozione e della voce, e non lo è neppure perchè ogni scrittura, e quindi anche la sua, evoca nel pensiero e nell’emozione di chi la…

Salutarsi: Un abbracciare che è al tempo stesso uno sciogliere – di Marco Alessandrini

Salutarsi: Un abbracciare che è al tempo stesso uno sciogliere – di Marco Alessandrini

«…Come protendersi, infatti, sul dolore e restarvi accostati, tuttavia sciogliendosene, liberandosene? Come sfuggire alla delusione e alle voragini affettive se non è possibile sfuggirle, se esse divorano e se ne siamo sconvolti? Come unire, all’ombra e al soffrire, la luce? Occorre un distacco che mantenga il contatto. Un saluto che, nel lasciare, nel distanziare, nello sciogliere trascini con sè, stringa…