Sogni

Fernando Pessoa

F.Pessoa: “Noi siamo i sogni di noi stessi, barlumi di anime, ignoti a noi stessi.”

Poesia di Fernando Pessoa «Che noi si scriva, si parli o solo si sia visti rimaniamo evanescenti. E tutto il nostro essere non può in parola o in volto giammai trasmutarsi. L’anima nostra è da noi immensamente lontana: per quanta forza si imprima in quei nostri pensieri, mostrando l’anime nostre con far da vetrinisti, indicibili i nostri cuori pur sempre…

Jung Autobiografia Bollingen

L’autobiografia più bella mai scritta: Carl Gustav Jung e i suoi “Ricordi, Sogni, Riflessioni”

“Ricordi, Sogni, Riflessioni” L’autobiografia dello psichiatra svizzero Carl Gustav Jung (1875-1961), intitolata “Ricordi, Sogni, Riflessioni”, e scritta in collaborazione con la sua amica e segretaria Aniella Jaffè, è una delle autobiografie più apprezzate al mondo e più trasformative per chi la legge. La mia vita è la storia di un’autorealizzazione dell’inconscio… (Jung) Oltre ad essere il libro principale da cui partire…

L’immagine degli Altri nei propri sogni: cosa o chi rappresentano nel sogno? (Hillman)

Gli Altri nei sogni, Chi sono in realtà? n’interessante lettura del sogno di James Hillman, che di certo non va ad escludere e a invalidare quelle attualmente usate in clinica e in psicoterapia riguardanti il sogno, ma si aggiunge e amplifica quelle già esistenti. Ecco due interessanti estratti che ci dicono come, secondo Hillman, le persone che appaiono nei nostri sogni di notte possano…

«Senza i sogni noi certo diverremmo vecchi più presto» (Novalis)

«Senza i sogni noi certo diverremmo vecchi più presto» (Novalis)

«Mi pare il sogno quasi una difesa contro la regolarità e mediocrità della vita, un libero svago della fantasia inceppata, in cui essa mette sottosopra tutte le immagini della vita e interrompe l’invariabile serietà dell’uomo adulto con uno scherzevole giuoco di bimbi. Senza i sogni noi certo diverremmo vecchi più presto, e perciò si può considerare il sogno, se non…

«Siamo gli echi dei nostri sogni, dei sogni del mondo. Frammenti d’eternità» – Poesia di Emanuele Casale

«Siamo gli echi dei nostri sogni, dei sogni del mondo. Frammenti d’eternità» – Poesia di Emanuele Casale

 «Siamo gli echi dei nostri sogni; Ogni sogno non muore con noi, ma riverbera nelle ere attraverso noi, di cui siamo i catalizzatori essenziali. In un modo o nell’altro abbiamo dunque sempre a che fare con frammenti di eternità. Noi stessi siamo questi frammenti. E in tutti gli echi dei sogni del mondo, sempre ritroviamo voci e speranze altre. Cogliendoli,…

Le Tracce del futuro – Un saggio di Marie Louise Von Franz

Le Tracce del futuro – Un saggio di Marie Louise Von Franz

«L’inconscio sa molte cose; conosce il passato e il futuro, sa cose che riguardano altri. Tutti abbiamo, di quando in quando, dei sogni che ci comunicano qualcosa che sta succedendo a un’altra persona. La maggior parte di quelli fra di voi che praticano l’analisi sa che i sogni prognostici e telepatici accadono frequentemente praticamente a tutti, ed è questa conoscenza…