Sogni

Fernando Pessoa

F.Pessoa: “Noi siamo i sogni di noi stessi, barlumi di anime, ignoti a noi stessi.”

Poesia di Fernando Pessoa «Che noi si scriva, si parli o solo si sia visti rimaniamo evanescenti. E tutto il nostro essere non può in parola o in volto giammai trasmutarsi. L’anima nostra è da noi immensamente lontana: per quanta forza si imprima in quei nostri pensieri, mostrando l’anime nostre con far da vetrinisti, indicibili i nostri cuori pur sempre…

Jung Autobiografia Bollingen

L’autobiografia più bella mai scritta: Carl Gustav Jung e i suoi “Ricordi, Sogni, Riflessioni”

“Ricordi, Sogni, Riflessioni” L’autobiografia dello psichiatra svizzero Carl Gustav Jung (1875-1961), intitolata “Ricordi, Sogni, Riflessioni”, e scritta in collaborazione con la sua amica e segretaria Aniella Jaffè, è una delle autobiografie più apprezzate al mondo e più trasformative per chi la legge. La mia vita è la storia di un’autorealizzazione dell’inconscio… (Jung) Oltre ad essere il libro principale da cui partire…

L’immagine degli Altri nei propri sogni: cosa o chi rappresentano nel sogno? (Hillman)

Gli Altri nei sogni, Chi sono in realtà? n’interessante lettura del sogno di James Hillman, che di certo non va ad escludere e a invalidare quelle attualmente usate in clinica e in psicoterapia riguardanti il sogno, ma si aggiunge e amplifica quelle già esistenti. Ecco due interessanti estratti che ci dicono come, secondo Hillman, le persone che appaiono nei nostri sogni di notte possano…

«Siamo gli echi dei nostri sogni, dei sogni del mondo. Frammenti d’eternità» (di Emanuele Casale)

«Siamo gli echi dei nostri sogni, dei sogni del mondo. Frammenti d’eternità» (di Emanuele Casale)

 «Siamo gli echi dei nostri sogni; Ogni sogno non muore con noi, ma riverbera nelle ere attraverso noi, di cui siamo i catalizzatori essenziali. In un modo o nell’altro abbiamo dunque sempre a che fare con frammenti di eternità. Noi stessi siamo questi frammenti. E in tutti gli echi dei sogni del mondo, sempre ritroviamo voci e speranze altre. Cogliendoli,…

Siamo rivolti o no all’infinito? Più si corre dietro a falsi beni meno è soddisfacente la vita (Jung)

Siamo rivolti o no all’infinito? Più si corre dietro a falsi beni meno è soddisfacente la vita (Jung)

“La domanda decisiva per l’uomo è questa: è egli rivolto all’infinito oppure no? Questo è il problema essenziale della sua vita. Solo se sappiamo che l’essenziale è l’illimitato, possiamo evitare di porre il nostro interesse in cose futili, e in ogni genere di scopi che non sono realmente importanti. Altrimenti, insistiamo per affermarci nel mondo per questa o quella qualità…

Le Tracce del futuro – Un saggio di Marie Louise Von Franz

Le Tracce del futuro – Un saggio di Marie Louise Von Franz

«L’inconscio sa molte cose; conosce il passato e il futuro, sa cose che riguardano altri. Tutti abbiamo, di quando in quando, dei sogni che ci comunicano qualcosa che sta succedendo a un’altra persona. La maggior parte di quelli fra di voi che praticano l’analisi sa che i sogni prognostici e telepatici accadono frequentemente praticamente a tutti, ed è questa conoscenza…