Cinema e psicoanalisi: Federico Fellini parla di Jung come un “compagno di viaggio”

«Lalettura di qualche libro di Jung, la scoperta della sua visione della vita, ha avuto per me un carattere di una gioiosa rivelazione, una entusiasmante, inattesa, straordinaria conferma di qualcosa che mi sembrava di avere in piccola parte immaginato.[…] Jung è un compagno di viaggio, un fratello più grande, un saggio, uno scienziato veggente […] … Leggi tutto Cinema e psicoanalisi: Federico Fellini parla di Jung come un “compagno di viaggio”